Adesso puoi se sai come fare

Antonio
Regazzoni

A forza di cercare tra i sentieri della Vita, anche quando tutto pareva contro, mettendo in discussione se stesso e vecchi schemi non più utili, una scoperta sconvolgente ed entusiasmante allo stesso tempo. La sofferenza,  di qualsiasi tipo, può essere eliminata Adesso, se sai come fare! 

Immagine di Antonio Regazzoni
Potresti partire da qui

cosa trovi

clessidra
PsT

Prima capisci perché soffri, prima scopri come smettere di soffrire

Un metodo diverso dal solito.
Niente lunghe e laboriose autoanalisi o cose del genere. Qui non serve. Questo approccio ti potrà sembrare “illogico”, soprattutto  se sei occidentale anche tu come me. 
Ti troverai, di colpo, a un livello superiore, perché, come diceva Albert Einstein:” non si può risolvere un problema con la stessa mentalità che lo ha generato”.

oltre i tuoi limiti

Perché il potere è già dentro di te

Si, perché dentro di te esiste il potere che ti serve per uscire da qualsiasi situazione esistenziale  e vivere la vita che desideri. Magari nessuno te lo ha mai detto,a meno che tu abbia già fatto percorsi di Crescita Personale.  Qui voglio condividere ciò che ho imparato in  questi ultimi 9 anni. Troverai spunti e riflessioni che vanno dalla PNL alla fisica quantistica, dalle tecniche di rilascio emozionali come EFT – Hopononono  fino alla PsT (un metodo innovativo)
Ma soprattutto, ti porterò a scoprire che non esistono problemi ma solo situazioni di vita, e la differenza è enorme. Si, perché la soluzione è più semplice di quel che pensi!

fasci di luce
bambino che sogna
Win-win-win

e migliorando tu, miglioro io, migliora il mondo

Qui potrai scoprire una delle mie passioni: lo scrivere. Un Raccontare per Avvicinare, come mi piace dire. Racconti di storie vissute, di popoli e di culture, presentati con una nuova prospettiva. Una prospettiva che avvicina e diventa ricchezza. Non solo racconti e romanzi, ma anche poesie e frasi motivazionali.

Perchè seguirmi

alcuni punti della mia mission

Liberi dall'illusione

Scoprire che non ero affatto chi credevo di essere è stato allo stesso tempo uno shock e una liberazione! Hai presente quando ti svegli che hai sognato un incubo? Ecco...più o meno la stessa cosa. Si, perché l'identificarti con la mente ha il solo potere di limitare la tua vita. Credere di essere un "Piccolo Me" che agisce al posto di chi sei veramente, ti condanna a una vita di fatica e sofferenza. Non è così!

tasselli di un puzzle

Domande che fino a poco tempo fa non trovavano risposta e mi creavano ansia e preoccupazione hanno iniziato ad avere risposte inaspettate. Tasselli, sparsi qua e là, hanno trovato posto in un puzzle con un senso più ampio. Per dirla alla Steven Jobs, i puntini hanno iniziato ad avere dei collegamenti, e quindi un senso. Hai presente quando cammini dentro un bosco fitto e buoi e poi finalmente raggiungi la cima e guardando ti rendi conto del percorso che hai fatto? Una cosa del genere.

benessere a 360°

Riconnetterti con te stesso/a, con il tuo corpo e con la natura è la cosa migliore che puoi fare. Quello che è fuori è anche dentro, non esiste separazione. A me ha aiutato tantissimo e lì ho trovato molti maestri Zen. Se non sai cogliere la profondità di un cielo stellato, la bellezza di un tramonto o soffermarti ad ammirare la meravigliosa maestà di un fiore, è solo perché il "rumore mentale dei tuoi pensieri" te lo impedisce. Mente e corpo sono strettamente uniti. O sei come chi pensa che viaggiano indipendenti?

Alcune idee

Alcuni articoli del blog

Scappa Da Una Vita Infelice Finché Sei In Tempo! Così Parlò Steve Jobs

"Il tempo non è infinito. E allora perché vuoi continuare ad essere infelice?

La corsa di Forrest Gump

Come Aumentare L’Autostima Anche Se Ti Fai Le Pippe(Mentali) Da Mattina A Sera

"La gara non è sempre del più veloce, ma di chi continua a correre" (Anonimo)

Rivivere sempre lo stesso incubo

Come Smettere Di Rivivere Lo Stesso Incubo. Svegliati… È Il 2 Febbraio!

Su svegliati! E’ il 2 Febbraio! Pensi di no? Ti dico che è sempre e solo il 2 febbraio. Se non ti svegli, non ti muovi da lì!

Testimonianze

Cosa dice chi mi conosce?

Ho apprezzato molto la tua disponibilità e il tuo modo di aiutarmi. Non pensavo di avere beneficio così velocemente dopo la sessione con te, invece mi sono dovuta ricredere. Grazie
Manuela Fioravanti
Rovigo
Incontrare persone che ti sanno mettere a proprio agio fin da subito, non è facile, almeno per me. Con te invece ci sono riuscito e questo mi ha permesso di capire perché non riuscivo a togliermi quel blocco che mi impediva di sentirmi bene con me stesso.
Mauro Zana
Milano
Antonio Regazzoni
Inserisci Tuo nome e la tua email

LASCIA UN TUO MESSAGGIO